SCIENZiatE!

Parco delle Energie. Spazio [S]erra, 24 – 27 ottobre

Alla scoperta di sei donne curiose e tenaci che hanno cambiato il mondo scientifico.

A cura di The Science Zone – Associazione di Divulgazione Scientifica.

SCIENZiatE! è un’esperienza di divulgazione scientifica basata sulla sperimentazione, che indaga e racconta la vita e l’attività di ricerca di sei grandi scienziate che hanno lasciato il segno nella Storia e che, in quanto donne, hanno dovuto affrontare un mondo dominato dagli uomini e dai loro pregiudizi:
Rosalind Franklin | Biologa e cristallografa a cui si deve l’esperimento che portò alla scoperta del DNA, esclusa dalle pubblicazioni che portarono il Nobel ai colleghi uomini Watson e Crick.
Ipazia d’Alessandria | Matematica, astronoma, filosofa; una delle prime scienziate della storia, studiò il moto dei pianeti, progettò e realizzò strumenti scientifici, combattè contro pregiudizi e superstizioni e per questo assassinata.
Marie Sklowdowska Curie | Chimica e fisica. Vincitrice di due Nobel, scoprì la radioattività e due nuovi elementi – polonio e radio – prima di morirne per gli effetti, al tempo sconosciuti.
Rachel Carson | Biologa, divulgatrice e ambientalista. A partire dagli anni ’50 monitorò e rese pubblici i pericolosi effetti del DDT, pesticida al tempo molto diffuso.
Mildred Dresselhaus | Fisica, conosciuta come “la regina del carbonio” per i suoi studi pionieristici sui materiali come i nanotubi di carbonio ed il grafene. Cresciuta in modeste condizioni, ha lottato per accedere ad un’istruzione di qualità fino a diventare la prima professoressa nella storia del MIT e una sostenitrice della presenza femminile nella ricerca.
Donna Strickland | Fisica, vincitrice del Nobel 2018 per le sue ricerche sugli impulsi laser ultracorti, forieri di enormi sviluppi nello studio della materia.
La mostra racconta la vita delle scienziate e propone un approccio sperimentale per lo studio delle materie di competenza proponendo degli esperimenti – semplici e riproducibili – sulla fisica della materia, sulla chimica, sull’ottica, sull’astronomia, sulla biologia e sulle scienze naturali.