Programma Logos 2014

GIOVEDÌ 9

INCONTRI

ore 18.00 [Quadrato – palco dibattiti] “Cemento a presa rapida” con Domenico Finiguerra, autore di “8 mt cubi al  secondo”, Assemblea contro la cementificazione di Marino, Coordinamento  Agro Romano Bene Comune, Coordinamento Irpino NoTriv.
ore 18.00 [Casa del Parco – Archivio] “La belle dormante” Tase Vaux-en-velin con I. Moulin.
ore 20.00 [Quadrato – palco dibattiti]  “Il tempo della militanza femminista: declinare l’esperienza del tempo tra lavoro, cura e militanza delle donne e delle femministe”. Coordinato  da “Kespazio! per una ricerca queer e postcoloniale”.
ore 21.00 [sala concerti] Tra Cinema e Musica a cura di Alessandro Carpentieri e Gianfranco Tedeschi. Analisi dei film “Lo specchio” di A. Tarkovskij (1974 – URSS) e “Shining” di Stanley Kubrick (1980 – USA/GB ), in relazione alla colonna  sonora.
[Cena irpina a cura di Coordinamento irpino NoTriv]

TEATRO E READING

ore 17.30  [sala teatro] “Ciaula” – spettacolo di marionette da una novella di  L. Pirandello. Di e con F. Picciotti e F. Villa (Divisoperzero).
ore 18.30 [sala teatro] “Il pelo della luna” Di e con V. Conti e S. Fraschetti (Patas Arriba Teatro).
ore 19.30 Reading da “Rockets”, P. Polansky.
ore 20.30 Reading “Voci, suoni e clacson da una città in trasformazione”. Con A. Trionfetti (autore di “Machina Cana. Voci da una città in trasformazione”), R. Sandrucci  (autore di “Le guerre delli atomobilisti”).

CINEMA

ore 18.00 “Nostalgia de la luz” di Patricio Guzman (2010 – FR, DE, CL)
ore 19.30 “L’Oro Vero” di  D. De Stefano, G. Orlandini e R. Filippis (2014 – IT)
ore 20.30 “Seize the time” di A. Branca (1970 – IT)

CONCERTI

ore 22.30
Sonorizzazione dal vivo su film muto.
MIKE COOPER + OSSATURA. “Zvenigora” di A. Dovzhenko (1928 – UA)

VENERDÌ 10

INCONTRI

ore 18.00 [spazio scuola d’italiano] “Il tempo del viaggio. Tunisia-Italia  solo andata e a volte ritorno”. Presentazione de “il sole splende tutto l’anno a Zarzi”, con l’autrice M. Bellimngreri e l’avvocato L. Santini (Ass. Roma-Dakar). A cura della scuola di italiano.
ore 18.00 [Quadrato – palco dibattiti] “Il lavoro e il tempo” con A. Giardina (storico), N. Tommolillo. A cura del Centro di documentazione Archivio Viscosa.
ore 19.30 [Quadrato – palco dibattiti] “Il tempo dell’assedio in Palestina”. Presentazione del libro di M. Darwish, Stato d’assedio, Roma, Edizioni Q, 2014. Con W. Dahmash (curatore), S. Sibilio (esperto di poesia araba contemporanea),  giovani palestinesi.
ore 22.00 [Quadrato – palco dibattiti] “Discronie: il tempo rubato nel  fumetto” con V. Sciatto e M. Costa, Crack. Agita il Duka.
[Cena con specialità di pesce e vegan dalla Cambusa Pirata!]

LABORATORI

ore  17.00 [Casa del Parco – LudOfficina] Incontro laboratorio “Leggere con  la voce” per genitori e bambin* con A. Pepe, responsabile del  progetto “Nati per leggere”​ della Biblioteca Gianni Rodari [per bambin*  età 3-6 anni]
ore 17.00 [Palazzina – spazio scuola] “Educare alle differenze” Presentazione laboratorio Associazione D.A.L.I.A.

TEATRO e READING

ore 20.30 “Cannibale”, spettacolo su A. Pazienza. Di e con M. Crotti e M. Cusato (Teatro dei Dis-Occupati).
ore  21.30 Reading teatro/musicale con la redazione di Laspro, in collaborazione con LIMNESIA|TeatriallaSorgente e A. Pera.

CINEMA

ore  19.00 “EU 013 L’Ultima Frontiera”, di R. Bicek (2013 – SI), a cura del Detour con L. Jelassi e G. Guido (coordinatrice di LasciateCIEntrare).
ore 21.30 “Aelita” di J. A. Protazanov (1924 – URSS)

CONCERTI

ore 22.30 Jazz al Popolo presenta TAVERNA JAZZ – Open jam session a KM zero.
A seguire Dj set swing con LUCIE Q Djette e ALE G.

SABATO 11

INCONTRI

ore  10:30 [palco dibattiti] Incontro con studenti e studentesse delle  scuole del territorio “Tempo del Cosmo, tempo della Terra, tempo  dell’essere umano”, con R. Sardella (docente di Paleontologia – UniRoma 1), A. Balbi (ricercatore in Cosmologia/Astrofisica – UniRoma 2), A. Signorelli (antropologa).
ore 11:00 “Costruiamo insieme gli arredi del parco”. Tavola rotonda per la progettazione e l’autocostruzione degli arredi del parco.
ore 15.00 [palco dibattiti] “H24”. Tavola rotonda dei lavoratori e lavoratrici sulla liberazione del tempo costretto dal lavoro.
ore 16.00 [archivio] “Il tempo e gli archivi cinematografici”. Con A. Ravat, dall’Archivio Cineteca Saint-Etienne.
ore  16.30 [palco dibattiti] “Apologia del tempo perso”. Con L.  Ballerini, psicoanalista e scrittore (premio Andersen 2014 come miglior libro età 9-12), F. Pizzi, blogger (Libri e marmellate Sm4mm3).
ore  17.00 [spazio​ scuola] “Dall’Italia coloniale allo ius soli…  attraverso il cinema”. Presentazione del volume “L’Africa in Italia. Per  una storia postcoloniale del cinema italiano”. Con il curatore del  volume L. De Franceschi (UniRoma 3), M. Coletti (CSC-Centro Sperimentale di Cinematografia), Igiaba Scego (scrittrice).
ore 18.00 [palco dibattiti] “Il tempo dei pendolari”. Con Fabio Stassi, A. Maddalena (autore di “Amico treno non ti pago”).
ore  19.30 [palco dibattiti] “Tempi di guerra”. Con A. Mazzeo (autore de  “Il MUOStro di Niscemi”), M. Cristaldi (Commissione Scientifica  Quirra), Comitato NO MUOS di Niscemi.
ore 21.00 “Tempo e paesaggio: per una riflessione sull’attraversamento”. Con M. S. Loperfido (documentarista | curatore e ideatore di Ammappalitalia), A. Fourel (artista e filmmaker).

LABORATORI

ore 11.00 [​Casa del Parco – sala ovale] ​
Tic@Tac si svita: smonta un pc, apri la  mente!
Laboratorio con Re-Ware, per bambini e bambine, anche accompagnat*.
età consigliata a partire dai 7 anni.
ore 16.00 [Casa del Parco – LudOfficina o Quadrato] ​
Laboratorio di illustrazione per bambin* con Chiara Pasqualotto, illustriamo gli animali del lago.
ore 16.30 [​Casa del Parco – sala ovale] ​
Tic@Tac si gioca: il tempo nel tempo di internet.
​Laboratorio con le Sm4mm3, possono partecipare bambini e bambine,  ragazzi e ragazze non accompagnate ma già in età da uso dei social  network età consigliata ± 10 anni.
ore 18.00 Laboratorio di musica per bambin* con metodo Gordon.
​ ​
Durante la giornata, letture itineranti per bambin* a cura della Rete  R.A.Bbi.A. e della libreria ‘L’ora di libertà’.

PRESENTAZIONI

[Quadrato – palco dibattiti] Cantiere letterario durante la giornata.

CINEMA

ore 19.30 “Il segreto” di Cyop&Kaf (2013 – IT). A seguire dibattito coi registi.
ore 21.30  “I lunedì al sole” di F. León de Aranoa (2002 – ES)

TEATRO

ore 18.00 [​sala teatro] ​”Il Teatro nel Tempo. Il Tempo del Teatro. Un  incontro tra generazioni dalle tende dell’avanguardia”. Tavola rotonda teatro, con P. di Marca e M. Palladini. tra gli ospiti LIMNESIA.
ore 20:30 “E se la tv fosse così?”. Di e con M. Di Paolo.
ore 21.30 Reading/presentazione del libro “Dismissioni” di F. Orecchini. Concerto dei Pane.

MUSICA 

Durante la giornata “Brancoro” (coro nomade delle mondine)
ore 21.30 [sala concerti] Sonorizzazione dal vivo con ROBERTO FEGA “Alice” di J. Švankmajer (1988 – CS)
ore 23.00 [sala concerti] UNDERDOG – punkjazz (Roma-Berlino)

DOMENICA 12

Il 12 ottobre si festeggia la prima discesa al lago eXSnia, nell’ultimo giorno di LOGOS – FESTA DELLA PAROLA 2014. 

Ad un anno dall’inizio della battaglia per la liberazione dell’area, per festeggiare la vittoria insieme alla città di Roma, partendo dal Parco e da Casal Bertone, passeremo una giornata di festa e di lotta.

DALLE ORE 10.00
– La domenica inizia negli spazi del Quadrato con letture e presentazioni di libri tra cui l’antologia del Cantiere di Letteratura Notturna a cura di librai* e case editrici presenti.
ORE 11.30 ore 11.30 [palco dibattiti] “L’orologio celeste. Conversazioni sul tempo astronomico”. A cura dello staff del Planetario di Roma.
DALLE ORE 12.00 al Parco “Prove aperte per una scuola popolare di musica”. 

Durante la mattina e nel pomeriggio, in riva al lago, letture itineranti per bambin* a cura della Rete R.A.Bbi.A. e della libreria “L’ora di libertà”.


DALLE ORE 12.30
– Pranzo popolare con cucina da strada con Chef Rubio al CSOA e al Parco delle Energie.


DALLE ORE 14.00
– Raggiungiamo assieme dal Parco delle Energie e da Casalbertone la “breccia” di Portonaccio.


DALLE ORE 16.00 AL TRAMONTO TUTTE E TUTTI IN RIVA AL LAGO DELLA EX SNIA assieme a:

– ASSALTI FRONTALI e il MURO DEL CANTO, 
– PIOTTA, 
– THE REGGAE CIRCUS di ADRIANO BONO, 
– BANDA JORONA, 
– FEDERICA SCIARELLI, 
– ALESSANDRO TIBERI 

e tant* altr*!


Logos continua poi negli spazi del CSOA e nella Casa del Parco.

CINEMA

ore 20.00 [Casa del Parco – Archivio]
“Tempo di lotte, il cinema militante di René Vautier”. Incontro con M. Chappedelaine-Vautier, figlia del regista.
Proiezioni di “L’algeria in fiamme” di R. Vautier (1958 – FR | 20′ | v.o. sott. IT). Anteprima italiana.
“Intervista a Rene Vautier” (2011 – FR | 10′ | v.o. sott. IT).
“Storie di immagini, immagini di storia” (2014 – FR | 60′ | v.o. sott. IT) di M. Chappedelaine-Vautier, R. Vautier. Anteprima mondiale.

TEATRO

ore  21.30 [Casa del Parco – s​ala ​o​vale]
“Il teatro di lunGrabbe nelle architetture napoletane 2003-2013. Alcune Architetture di Napoli”. Un  evento a cura di D. Mennillo.
A seguire [Casa del Parco – ​s​erra] “I poeti del lago. Omaggio alla liberazione del lago dell’eXSnia”. Con D. Mennillo (voce e poemi), A. Cesarini (canto e fisarmonica).
***

MOSTRE E INSTALLAZIONI 

[ogni giorno fino alle ore 22:00]
  • Storia di un sogno che s’avvera.  Autonarrazione dela lotta di liberazione del lago dell’ex Snia contro  la speculazione edilizia e l’idea del parco che sarà. “Il lago di Roma.  12 scatti per un anno di lotta” mostra fotografica, “Il lago che  combatte” Video-rassegna. [Casa del Parco – Archivio]
  • La fabbrica della memoria.  Mostre e video istallazione che raccontano le storie del territorio e  della vita dei lavoratori per una ricostruzione storica di classe a cura  del Centro di Documentazione Territoriale – Archivio Viscosa. “90 anni  alla Viscosa” e “Saint-Etienne, Roma : andata, ritorno – Resistenze e  contaminazioni” gio 18/20, ven 17/20, sab 16/19, dom 20/22. [Casa del  Parco – Archivio]
  • Frammenti indecisi: appunti murali dal terzo paesaggio.  Esperimento artistico sulla suggestione del Terzo paesaggio ispirato  all’ambiente naturale del lago che sorge tra le rovine di una vecchia  fabbrica e il cemento della speculazione edilizia. Con Salvatore Insana  in “Tutto ciò che manca è tutto ciò che ci vuole” – videoinstallazione  [Casa del Parco – Serra] gio/sab, 19-22. Con Alleg, Jo Pistone, Martoz, #, Peres in “Sovrapposizioni” – Jam di pittura murale. [Casa del  Parco – esterni] Tutti i giorni fino al tramonto.
***
[DIRETTE E INCURSIONI NOMADI DI RADIOFFICINA]
***

RISTORO

In funzione trattoria, con prodotti a km zero e/o provenienti da agricoltura contadina e biologica. Birreria e vineria.
***
Logos  è un’ecofesta. Dall’assunzione del ciclo dei rifiuti delle quattro R:  Riduzione, Recupero, Riuso e Riciclo, al consumo energetico, mantenuto basso per scelta consapevole, fino all’utilizzo di bicchieri  riutilizzabili, materiali riciclabili e compostabili nei punti ristoro.
La  festa è interamente alimentata a energia solare, grazie agli impianti fotovoltaici del Parco delle Energie, quello che si consuma si produce  per l’autosufficienza energetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *